europee@paolomarson.it

Blog Category: Europee2014

25maggio2014

Il 25 Maggio si vota per rinnovare il parlamento Europeo. Mi sono candidato nel collegio Nord Ovest con la lista di Scelta Europea, che sostiene Guy Verhofstadt, e Ti chiedo di sostenermi, esprimendo la tua preferenza a mio nome! Chi è responsabile del declino dell’Italia cerca di convincere gli elettori che l’Unione Europea e l’Euro siano il

read more

Medievale

Occorre affrontare i problema posto dalla dimensione assunta dai rapporti internazionali dopo la globalizzazione e della cessazione dell’interesse Usa per l’area che dall’Atlantico arriva agli Urali e che abbraccia il Nord Africa e il Medio oriente (conseguente alla scoperta del share oil e alla caduta dell’URSS). I sintomi della presenza di un pericoloso vuoto di

read more

Immigrazione

La storia dell’umanità ha sempre conosciuto le migrazioni di popoli. I fenomeni di questi anni non fanno eccezione. Alcuni miliardi di persone del terzo e quarto mondo hanno deciso di vivere meglio. Alcuni hanno iniziato a produrre a basso costo i beni di vita che occorrono, altri si stanno trasferendo nelle aree del mondo dove

read more

europa1

Il mio pensiero sull’Europa e lo faccio rispondendo a questa semplice, ma difficile domanda:Come si può spiegare ai cittadini che l’Europa è una grande opportunità per tutti i Paesi dell’Unione?Nel modo sono cambiare molte cose negli ultimi decenni: la globalizzazione, la fine della guerra fredda, il disinteresse degli Usa per la regione Euroasica. I popoli

read more

Paolo Marson

L’intervista rilasciata al giornale online cittadellaspezia.com. Molti candidati lamentano la scarsa attenzione mediatica nei confronti delle elezioni europee. A questo si aggiungono le sirene di quelli che spingono per non andare a votare. Chi si gioverà di questa situazione? “In Italia esiste un forte movimento di conservazione dello stato esistente, che abbraccia tutti i partiti

read more

ocse

Questo grafico dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) evidenzia la ragione per la quale il problema della progressivo impoverimento dell’Italia non è da attribuire all’unità monetaria con la quale si misura la ricchezza, ma al fatto che a parità di ore lavorate in Italia si producono meno beni e servizi e, quindi, alla

read more

matrix

Ieri ho trascorso l’intera giornata a Roma con Michele Boldrin a discutere ed organizzare i temi della campagna elettorale e, quindi, per partecipare alla presentazione dei candidati del collegio del Centro Italia insieme al Ministro Stefania Giannini. La sera, invece, presenza a Matrix in back stage sempre con Michele Boldrin per cominciare a prendere le misure

read more

sindacati

Con uno stimolante articolo l’edizione web del Corriere della Sera evidenzia come le organizzazioni sindacali siano diventate, anche grazie all’insieme dei privilegi assicurati dalla normativa vigente, delle vere e proprie potenze economiche con patrimoni di migliaia di immobili e un “volume d’affari” complessivo circa 1,2 miliardi di Euro derivanti dai tesseramenti e delle trattenute pressoché

read more

europee

Le Elezioni europee 2014 costituiscono un momento di particolare interesse nella vita del nostro paese, perché rispetto alle precedenti tornate presentano un forte significato politico che, solo in senso descrittivo, si può definire nazionale. Il panorama politico italiano che si presenta all’apertura di queste elezioni è particolare. Da un lato, si assiste all’apparente consolidamento - attorno alla figura e

read more

foto

Ieri ai Bagni Roma di Genova ho partecipato ad un incontro-dibattito su turismo e direttiva Bolkenstein. Abbiamo bisogno di un Paese non che si ‘sganci’ ma che anzi si agganci di più, però bisogna chiaramente reimpostare il nostro rapporto con l’Europa: abbiamo bisogno di un’Europa forte, e di conseguenza possiamo avere anche un Paese più

read more